Bonus prima casa, le ultime novità sui termini

Da in Articles con 0 Comments

Restano sospesi dal 23 febbraio al 31 dicembre tutti i termini previsti per il bonus prima casa, in virtù di quanto deciso dal decreto liquidità approvato dal Governo nell’ambito dell’emergenza coronavirus. Un totale di 313 giorni, quasi un anno, nei quali si vuole evitare qualsiasi tipo di difficoltà per accedere alle agevolazioni fiscali legate all’abitazione principale.

Vuol dire che fino alla fine dell’anno, ad esempio, chi acquista la prima casa e non risiede né lavora nello stesso Comune in cui si trova l’immobile ha tempo 18 mesi dalla data del rogito per trasferirvi la residenza a decorrere dal 1° gennaio 2021. Se, invece, la decorrenza era già scattata prima del 23 febbraio, in quella data i termini restano congelati e ripartono dopo il 31 dicembre da dove erano rimasti.

 

Continua su laleggepertutti.it al seguente indirizzo: https://www.laleggepertutti.it/386331_bonus-prima-casa-le-ultime-novita-sui-termini?fbclid=IwAR3oc6zNd97dU4QsKUG6VLpFYBBjNtgKA2pXI0qotW0x4dVgl_zb0aQVjiA

Autore: Carlos Arija Garcia

Sito Web: www.laleggepertutti.it

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other