Vediamo cos’è e come funziona il conto corrente dedicato, quali sono gli obblighi del notaio e perché può essere considerato un metodo di finanziamento per le imprese

La recente legge sulla concorrenza [1] ha introdotto – tra le altre novità – l’obbligo per il notaio di aprire un conto corrente dedicato. Un conto corrente, cioè, sul quale far confluire il denaro versato dai propri clienti. La disciplina in tema di conto corrente dedicato è certamente innovativa, ma non priva di difficoltà applicative. Cerchiamo quindi di comprendere cos’è e come funziona il conto corrente dedicato e quali sono gli obblighi del notaio.

Conto corrente dedicato: cos’è?….

 

 

Continua su laleggepertutti.it al seguente indirizzo:https://business.laleggepertutti.it/24837_conto-corrente-dedicato-quali-gli-obblighi-del-notaio

Autore: Chiara Samperisi

Sito Web: www.laleggepertutti.it

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other