Detrazione Iva case, un emendamento al Milleproroghe consente l’agevolazione fino al 2019 per l’acquisto di abitazioni in classe A e B

Al fine di stimolare il mercato residenziale, la legge di Stabilità 2016 (legge n. 208/2015) ha previsto per i contribuenti in qualità di persone fisiche la possibilità di detrarre dall’Irpef il 50% dell’Iva versata per l’acquisto di case ricadenti in classe energetica A e B, effettuato entro l’anno 2016.

Tale misura non è stata però riproposta dalla legge di Bilancio 2017. Tuttavia, un emendamento al decreto Milleproroghe (dl 244/2016, da convertire in legge entro il 28 febbraio 2017), prevede l’estensione di tale agevolazione a tutto il 2019.

L’emendamento, accolto con raccomandazione dal Senato, proroga la detrazione in relazione agli acquisti di abitazioni in classe energetica A e B effettuati fino al 31 dicembre 2019.

Continua al seguente indirizzohttp://biblus.acca.it/detrazione-irpef-case-energetiche-prorogata-a-tutto-il-2017/

Autore:  Redazione

Sito Web: www.biblus.acca.it

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other