Muffa nella casa in affitto: si può andare via senza preavviso?

Da in Articles con 0 Comments

Recesso e disdetta per giusta causa dall’affitto senza preavviso e risoluzione contrattuale per inadempimento: come tutelare l’inquilino che vive con l’umidità e a rischio per la salute.

Vivi da oltre tre anni in un appartamento in affitto. Sin dai primi mesi, sono comparse alcune macchie di umidità che, poco alla volta, hanno dato origine a fenomeni di muffa. Hai segnalato più volte il problema al padrone di casa, facendo presente il grave pregiudizio alla salute per te e per i tuoi figli; ma questi fa orecchie da mercante e non vuole provvedere ai lavori di riparazione. 

Nonostante i trattamenti eseguiti all’intonaco, non sei nelle possibilità di risolvere la faccenda da solo. Così ti sei messo alla ricerca di un’altra sistemazione. Hai trovato una nuova casa ove andare a vivere; tuttavia ti chiedi se, con queste motivazioni, puoi abbandonare la vecchia dall’oggi al domani. In altre parole, il tuo problema è sapere se, in caso di muffa nella casa in affitto, si può andare via senza preavviso. 

 

 

 

Continua su laleggepertutti.it al seguente indirizzo: https://www.laleggepertutti.it/345112_muffa-nella-casa-in-affitto-si-puo-andare-via-senza-preavviso?fbclid=IwAR0zfByl4FRWRNpyFLbmPhttPEbkfgDpZWC0O0NwJpytmzMztx411t4Uyig

Autore: Redazione

Sito Web: www.laleggepertutti.it

 

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other