Riscaldamento centralizzato? Le spese vanno ripartite in base al consumo

Da in Articles con 0 Comments

L’impianto di riscaldamento in condominio è fondamentale e le spese vanno divise tra i condomini (art. 1123, comma 2, c.c.).

In condomini riscaldati da un impianto centrale, ossia composto da un’unica caldaia e dalle condutture che arrivano ai singoli appartamenti le spese vanno divise in base all’effettivo consumo.

A stabilirlo è una recente sentenza della Corte di Cassazione del 4 novembre 2019. Il caso, in primo grado, è stato affrontato dal Tribunale di Milano, con ordinanza del 6 maggio 2013 (procedimento introdotto con il procedimento sommario dell’art. 702 c.p.c.), dopo che un’assemblea condominiale aveva deciso di ripartire le spese di riscaldamento dell’impianto centralizzato, alimentato con il gas metano, solo per il 50% in base al consumo effettivamente conteggiato e per il restante 50% in base alla tabella millesimale.

Un condomino ha impugnato la delibera, ma il giudice ha rigettato il ricorso ritenendo legittimo il criterio di ripartizione delle spese adottato dall’assemblea. Il provvedimento è stato poi confermato anche in secondo grado dalla Corte d’Appello di Milano, con sentenza del 4 dicembre 2014.

La Cassazione, nel giudizio di legittimità, ha invece contestato il ragionamento espresso nel provvedimento impugnato dai due giudici di merito, precisando che è illegittimo contabilizzare il calore in base al consumo registrato e per il restante 50% in base alla tabella millesimale (Cass.civ.sez.II ord. 4 novembre 2019, n.28242).

 

 

Continua su Corriere.it al seguente indirizzo: https://www.laleggeperthttps://www.corriere.it/economia/casa/20_gennaio_06/riscaldamento-centralizzato-spese-vanno-ripartite-base-consumo-0dea3cac-28b5-11ea-b791-05af5a1a0f8d.shtml?fbclid=IwAR3ip4EMy5xaGI8G8TVaP23cqhtVw7TtaRq6kEFWwY8VSaygOyVv5whxlqgutti.it/227431_ristrutturazione-pagata-dallinquilino-e-detraibile

Autore: Avv. Nicola Frivoli

Sito Web: www.corriere.it

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other