Sospensione mutuo negata: ora si può segnalare la banca

Da in Articles con 0 Comments

La sospensione dei mutui disposta durante l’emergenza Coronavirus non è purtroppo ancora effettiva per tutti; molti mutuatari lamentano che la banca continua ancora a trattenere la rata del mutuo, specialmente quando l’addebito periodico avviene in automatico dal conto corrente.

Così ora è stata attivata una casella di posta elettronica presso la Camera dei deputati per gestire le segnalazioni in modo rapido e ottenere quanto previsto dal decreto Cura Italia in favore di chi ha diritto alla sospensione del mutuo.

La presidente della Commissione di inchiesta sulle banche della Camera dei deputati, Carla Ruocco (M5S) ha reso noto tramite l’agenzia Adnkronos che “abbiamo attivato la casella di posta com.banche@camera.it perché ci stanno arrivando purtroppo molte segnalazioni di mancata messa a punto di normativa per consentire sospensione di mutui, accesso ai finanziamenti per le Pmi con credito garantito”.

 

 

Continua su laleggepertutti.it al seguente indirizzo: https://www.laleggepertutti.it/384702_sospensione-mutuo-negata-ora-si-puo-segnalare-la-banca?fbclid=IwAR2VSbOp3Z4ZTI-kq3qEAWPbJ-rU09G48IibnKuyqBm2fBKh1IzurAC1FOE

Autore: Redazione

Sito Web: www.laleggepertutti.it

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other