Bollette acqua: niente pagamenti su consumi stimati

Da in Articles con 0 Comments

Ha ragione l’utente condannato per non aver pagato al Comune la fornitura idrica per anni: sarebbe dovuta essere l’amministrazione creditrice a produrre le misurazioni del consumo d’acqua e l’acqua consumata in un determinato arco temporale per rispondere alla censura del cittadino sul punto. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, prima sezione civile, nell’ordinanza n.…

Leggi Di Più